Acortodilibri – International AIB/IFLA short film contest about libraries -IX edition

I cortometraggi raccontano le biblioteche /Shorts on books and libraries

Premiazione!

Domenica 11 maggio alle ore 15 presso lo stand Umbria del Salone del Libro di Torino si è svolta la premiazione della VI edizione del concorso “A corto di libri. I cortometraggi raccontano le biblioteche. Dentro lo schermo”.

acdlVI_01

Nel corso della manifestazione, condotta dal critico cinematografico Fabio Melelli, sono stati consegnati i premi per i cortometraggi scelti dalla giuria (composta da Fabio Melelli, Alessandra Panzanelli, bibliotecaria, Elisabetta Proietti, giornalista, Marco Lovato, grafico; Sveva Fedeli, Mediateca Toscana; Cristina Dell’Orso, Mediateca Toscana; Tiziana Cristiani, Nati per Leggere), che ha espresso un generale apprezzamento per la qualità delle 13 opere concorrenti che rivelano un notevole miglioramento tecnico rispetto alle precedenti edizioni.

 

Le opere premiate:

DOCUMENTARIO: Le biblioteche in Alto Adige-G.News Soc. Coop. Sociale/ Bolzano

Con semplicità di stile illustra in modo efficace i servizi bibliotecari di uno specifico territorio

A SOGGETTO: A biblio life-Edoardo Orlandi (Biblioteca Lazzerini, Prato)

Per l’indovinato tono grottesco con cui viene raccontata, dal punto di vista dell’utente, la vita quotidiana di una grande biblioteca

acdlVI_02

ritira i premi Francesca Cadeddu a nome dei vincitori

ANIMAZIONE: Alla ricerca del libro scomparso-Corrado Virgili, Raffaella Ramini / Biblioteca civica Romolo  Speziali, Fermo

Per l’uso creativo del “passo uno”, tecnica tradizionale del cinema d’animazione

acdlVI_15 acdlVI_21

PUBBLICITA’: Bibliospot #2: la app biblioMo -Luca Marrone/Sistema bibliotecario d’ateneo UniMoRe (Modena Reggio Emilia)

Per aver realizzato un format in cui risultano brillantemente coniugate le esigenze informative con quelle dell’intrattenimento

acdlVI_34 acdlVI_35

NATI PER LEGGERE: La filastrocca del buon leggere-Tore Cubeddu/Centro di documentazione biblioteche per ragazzi di Cagliari/Terra de Punt/ Biblioteca Provinciale Cagliari

Per la misura e l’originalità con cui viene interpretato lo spirito dell’iniziativa

acdlVI_09 acdlVI_12

VINCITORE ASSOLUTO EDIZIONE 2014: A Biblio Life

L’opera ha rivelato un’ottima padronanza del mezzo e delle tecniche, sviluppando un’acuta riflessione sugli stereotipi che accompagnano l’immagine della biblioteca.

acdlVI_37

Corrado Di Tillio riceve il premio a nome del vincitore

Alla premiazione sono intervenuti Mauro Cadone (dirigente Assessorato alla Cultura della Provincia di Cagliari), Antonella Pinna e Francesca Succu (Centro di documentazione biblioteche per ragazzi di Cagliari); Rosalba Ortenzi (Vicepresidente Consiglio Regionale Marche); Veronique Fiorini, Annamaria Alfonsi, Luca Marrone (Centro servizi bibliotecari UniMoRe). I premi sono stati consegnati dall’editore Carlo Gallucci e da Francesca Cadeddu e Corrado Di Tillio (membri del Comitato esecutivo nazionale AIB).

Un ringraziamento a tutti i partecipanti, ai partner del concorso e all’ospitalità dello stand Umbria.

Appuntamento fra pochi mesi per la presentazione della Settima edizione, e al Salone di Torino 2015 per la premiazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 15 maggio 2014 da in News, Sesta edizione.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: